Frittata di pasta

Frittata di pasta

Oggi prepariamo insieme le frittata di pasta napoletana.

Avete presente quei piatti che mangiavate da piccoli, magari preparati dalle vostre nonne secondo la migliore tradizione, che poi però crescendo avete dimenticato?

Mi dispiace non avere un ricettario di mia nonna, perché nel rifare le sue ricette mi sembrerebbe di averla con me.

Un giorno, ti imbatti nel post pieno di storia e di amore, come solo lei sa scrivere, di una mamma napoletana Doc e i ricordi tornano alla mente.

io romana di nascita, con la nonna materna di Napoli, rivedo nella mia amica Elisa del blog lamammacuocò  tutta la tradizione e l’amore per il cibo tramandato dalla mia famiglia.

L’amore che si percepiva durante le festività, quando sembrava che sarebbe arrivato tutto il palazzo a mangiare per quanto cibo era pronto e in preparazione, e invece sempre i soliti parenti!

Il ricordo vola alla pizza di formaggio e la pizza di scarole (ve la metterò nel blog prima o poi, promesso!) che mi ricordano di lei, la mia nonna!!!

Quando inizio a ricordare mi dilungo, vi racconterei tutto, ma oggi sono qua per proporvi le frittatine di pasta napoletane, tipico street food;

si tratta di timballini di pasta ripieni di besciamella, piselli, prosciutto cotto e provola ricoperti da una pastella di acqua e farina fritti.

Ve li propongo senza prosciutto e provola perché qua a casa la ricetta è stata riadattata in base ai gusti del mio compagno, che è colui che mangia tutte le creazioni per il blog, anche perché si sa gli uomini (fortunelli), non ingrassano e quindi lo accontento

(Diciamo la verità, che quando amiamo qualcuno lo accontentiamo in tutto, anche nelle varianti di cibo!)

Provateli e fatemi sapere che ve ne pare, potete usare #incucinaconlablonde su ig o inviarmi come preferite le vostre creazioni, così non ne perderò nessuna !!

Di seguito trovate  la ricetta stampabile <3

Print Recipe
Frittata di pasta
Porzioni
frittatine
Ingredienti
Per la pastella
Per la besciamella soda
Porzioni
frittatine
Ingredienti
Per la pastella
Per la besciamella soda
Istruzioni
  1. Per la besciamella Mettete il burro in una pentola a fuoco medio, quando si sarà sciolto versate la farina mescolando per formare il roux. Aggiungete piano piano il latte, precedentemente scaldato, mescolano con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi. Fate cuocere fino al primo bollore, aggiungete la noce moscata, il sale e pepe.
  2. Per la pastella. Mettete la farina setacciata in un contenitore e aggiungete l'acqua mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi, aggiungete sale e pepe.
  3. Per i piselli. In una padella mettete l'olio e fate appassire la cipolla tritata finemente, aggiungete i piselli e lasciateli cuocere qualche minuto; aggiungete sale e pepe e lasciate freddare.
  4. Per le frittate. Fate bollire l'acqua in una pentola capiente, quando bolle spezzate gli spaghetti in tre parti e cuoceteli per metà del tempo di cottura, scolate la pasta e lasciate intiepidire. In una ciotola mettete la pasta, i piselli, la besciamella e amalgamate il tutto. Versate in una teglia di altezza circa 5 cm, coprite con la pellicola a contatto e mettete in frigo per circa 2/3 ore. Prendete un coppapasta e ritagliate i timballi di pasta. Mettete sul fuoco un pentolino con i bordi alti, friggete a immersione i timballi dopo averli passati nella pastella che farete sgocciolare. Cuocete fino a doratura e scolate su carta assorbente.

 

Se provi una delle mie ricette taggami su Instagram e usa #InCucinaConAlice

 Alla prossima,

                             💞

                           XXo Ali

Summary
recipe image
Recipe Name
Frittata di pasta
Published On
Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram

60   295
43   165
19   110
13   100
12   134