Vellutata di zucca con brie fritto

Un piatto completo, buonissimo e sfizioso con l’aggiunta del brie fritto.

La vellutata di zucca con i suoi colori e profumi è il perfetto comfort-food per questo inizio di autunno.

Ottobre è il mese di coccole davanti al camino, quando torna il fresco, i colori cambiano e nell’aria si inizia a respirare l’amore!

Si sta bene a casa sul divano a leggere il libro dei nostri sogni dopo tutto il divertimento estivo…

Questa ricetta era stata creata per Il  mese scorso siete stati tantissimi a giocare con noi a #seiincucina e non potete immaginare la nostra felicità… e siamo pronte a farci stupire dalle vostre ricette!!

IL TEMA DI OTTOBRE 2016 È:
Profumi del bosco.

Le prime piogge ormai sono arrivate, come anche la voglia di accoccolarsi sul divano con una tazza di tè fumante e un buon libro. A tavola, le insalate fresche lasciano spazio a zuppe e pietanze più sostanziose.
Pronti? Mettiamo in moto la fantasia e creiamo la nostra ricetta.

Ricordate che L’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista.

Usando gli ingredienti del mese potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi:

La cucina di zia ale
Elisa in the Sweet Life,
La mamma cuocò,
Marzia Fine Dining e
La mia casa shabby

Un piatto completo, buonissimo e sfizioso con l’aggiunta del brie fritto.

La vellutata di zucca con i suoi colori e profumi è il perfetto comfort-food per questo inizio di autunno.

Venite a prepararla con me!

 

INGREDIENTI (per 4 persone):

– 700g di zucca
– 200g di patate
– 400ml brodo vegetale
– sale q.b.
– olio extravergine q.b.
– timo q.b.
– cannella q.b.
– 30g di noci
– miele
– 100g di brie
– 1 uovo
– farina00 q.b.
– pangrattato q.b.
– olio di semi q.b.

PROCEDIMENTO:

– Fate soffriggere l’olio, aggiungete la zucca e le patate tagliate a cubetti ed il brodo vegetale fino a coprire le verdure.
– Mettete il coperchio e fare cuocere per circa 30 minuti.
– Tagliate il brie a cubotti, passatelo nella farina, nell’uovo, nel pangrattato e riponete in frigo per circa 30 minuti.
– Caramellate le noci mettendo del miele in un padellino insieme alle noci e lasciate cuocere fin quando il miele assumerà un colore leggermente ambrato.
– Trascorso il tempo necessario, frullate con un mixer ad immersione le verdure, aggiungendo dell’olio extravergine a filo per la buona riuscita della manteca tura; aggiungete una spolverata di cannella, aggiustate di sale e coprite qualche minuto per far assorbire i sapori.
– Friggete il brie nell’olio di semi.
– Servite la zucca accompagnando i cubotti di brie fritto.

Come sempre non vedo l’ora di rivedere il piatto realizzato da voi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *