Crostata ricotta e visciole (senza burro)

Crostata ricotta e visciole (senza burro)

Oggi prepariamo la crostata ricotta e visciole, senza burro,  perfetta per questa stagione estiva e per la tanto attesa prova costume (cavolo, manca sempre meno!).

La base di questa crostata gustosissima è una frolla all’olio e acqua, una ricetta facilissima, friabile e leggera perfetta per la preparazione di crostate e biscotti!

Siete pronti per preparare una crostata super buona che piacerà a grandi e piccini?

 

Print Recipe
Crostata ricotta e visciole (senza burro)
Porzioni
stampo da 18 con fondo removibile
Porzioni
stampo da 18 con fondo removibile
Istruzioni
  1. Mettete a scolare la ricotta in un setaccio con un pò di zucchero in superficie.
  2. In una ciotola lavorate l'olio con lo zucchero e l'estratto di vaniglia; aggiungete l'uovo, la farina, un pizzico di sale e l'acqua. Trasferite l'impasto su una spianatoia infarinata e continuate a impastare per rendere omogeneo l'impasto.
  3. Preriscaldate il forno a 160° modalità statico.
  4. Stendete la frolla con uno spessore di circa 2-3 mm, rivestite la teglia con fondo removibile e riponete in frigo per circa 30 minuti.Tirate fuori dal frigo la frolla, coprite con carta forno, riempite di legumi secchi o riso e cuocete la frolla alla cieca per circa 20 minuti;
  5. Rimuovete la carta e i legumi e continuate la cottura per altri 10 minuti.In una ciotola amalgamate la ricotta con 4 cucchiai di zucchero semolato e con la scorza di un limone.Assemblaggio: versate la confettura sulla base di frolla e, dopo averla livellata, aggiungete anche lo strato di ricotta;
  6. aggiungete le strisce di frolla che realizzate stendendo l'impasto con uno spessore di circa 2-3 mm, spennellate con un tuorlo d'uovo e infornate per circa 20 minuti sempre a 160°

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram

60   295
43   165
19   110
13   100
12   134