Pavlova con sciroppo d’acero e pralinato di nocciola

La pavlova con sciroppo d’acero e pralinato di nocciola, un dolce fresco e estivo che con la sua dolcezza sono certa metterà d’accordo tutti!

Una meringa croccante esternamente con un cuore soffice.

Tanta frutta, panna fresca e il pralinato completano il dolce rendendolo golosissimo!

Una torta delicata e elegante, proprio come la ballerina Anna Pavlova a cui lo Chef si è ispirato per realizzare questo dolce, un omaggio a lei che danzava come se avesse le ali e con lo stesso candore che ritroviamo in questo dolce.

 

Print Recipe
PAVLOVACON SCIROPPO D’ACERO E PRALINATO DI NOCCIOLE
Ricetta tratta dal sito https://www.sainsburysmagazine.co.uk/recipes/desserts/cinnamon-maple-pavlova-with-hazelnut-praline
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 140°C, 120°C se ventilato. Disegnate tre cerchi da 20cm su 3 fogli di carta forno (potete usare uno stampo o un anello, per farlo) e metteteli su tre teglie con la parte disegnata sotto.
  2. Per le meringhe, mettete gli albumi in una ciotola capiente e montateli a neve. Iniziate ad aggiungere lo zucchero a cucchiaiate, continuando a montare. Alla fine, unite la cannella e l’amido. Continuate montare gli albumi fino a formare il classico becco e finché la meringa sarà bella lucida.
  3. Suddividete la meringa sui tre fogli di carta forno (mettete una punta di meringa tra la teglia e la carta forno per non farla spostare), quindi distribuite la meringa restando entro la circonferenza disegnata in precedenza. Cuocete le meringhe per un’ora, quindi spegnete il forno e lasciatela raffreddare completamente (meglio se per tutta la notte) con lo sportello del forno aperto.
  4. Tagliate un foglio piccolo di carta forno. Per il pralinato di nocciole mettete lo zucchero in una padella o casseruola antiaderente piccola e ponetela su fuoco basso. Una volta che metà dello zucchero si sarà disciolto, mescolate delicatamente e fate sciogliere completamente anche il resto, fino a ottenere un caramello ambrato. Unite le nocciole, mescolate, quindi versate il croccante sulla carta forno e fate raffreddare e indurire. Una volta ben freddo, riducetelo con il coltello in piccoli frammenti.
  5. Montate la panna con lo zucchero a velo. Assemblate la pavlova mettendo uno dei dischi su una alzatina con la parte piatta verso il basso. Ricoprite con un terzo della panna. Ripetete la stessa operazione con gli altri due dischi di meringa e il resto della panna.
  6. Tagliate le pesche a quarti e le albicocche a metà. Riunitele in una ciotola con i mirtilli e qualche cucchiaio di sciroppo d’acero.
  7. Completate con parte della frutta e altro sciroppo d’acero. Servite con il resto della frutta.
Recipe Notes

Se notate che la meringa sta perdendo il suo colore bianco abbassate leggermente la temperatura e prolungatene i tempi di cottura.

A differenza della ricetta ho usato il forno statico perché è più delicata come cottura ma vedete in base al vostro forno e a come siete abituati.

È fondamentale che lasciate freddare (se possibile anche tutta la notte) le meringhe nel forno; per tenere lo sportello leggermente aperto ho utilizzato un mestolo in legno.

 

 

INDICAZIONI PER PARTECIPARE

Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma SENZA stravolgere l’essenza della ricetta. POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta:

 

  • Gusto/spezia della meringa
  • Frutta
  • Frutta secca per il croccante
  • La forma

NON SI PUO’ VARIARE:

  • Tutto quanto non menzionato

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE DELLE MODIFICHE

___________________________________________________

Noi l’abbiamo già testata, oggi nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

Ecco i link:

Alice: https://sinceramentealice.com

Alessandra: https://lacucinadiziaale.it/
Giulia: http://www.peppersmatter.ifood.it/

Admin-per-un-mese  Cecilia Concari

Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo:
https://www.facebook.com/groups/1532062697054772/

SARANNO CONSIDERATE IN GARA LE RICETTE ARRIVATE ENTRO LA MEZZANOTTE DEL 31 GIUGNO 2018!

___________________________________________________

Questo mese nel bunker con noi ci sarà la bravissima Tiziana Ricciardi che si è aggiudicata la sfida sul Monkey Bread!

2 thoughts on “Pavlova con sciroppo d’acero e pralinato di nocciola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *