Gelato al mascarpone senza gelatiera

Ci siamo l’estate è arrivata e come sempre ha portato con se un gran caldo!

Avete voglia di gelato ma non avete la gelatiera?

Niente paura!! la ricetta che sto per darvi è golosissima e vi permetterà di preparare, con soli 3 ingredienti, un gelato che non ghiaccerà e che farà felici grandi e piccini!

Se siete alla ricerca di altri gelati senza gelatiera potete scoprire anche il gelato alla Nutella o il gelato al caffè

Questo mese nel bunker Re-Cake siamo state molto buone, abbiamo deciso di proporvi una ricettina semplice e veloce da fare ma soprattutto fresca e golosissima quindi non avete motivi per non giocare, al mio tre tutti in cucinaaaaaaaaaaaaa!!

1

2

Ricettaaaaaaa!!! 😜

***Ricetta tratta dal blog Half Baked Harvest e riadattata per Re-Cake 2.0***

Print Recipe
GELATO AL MASCARPONE SENZA GELATIERA CON LAMPONI E PISTACCHI
Porzioni
Ingredienti
Per il gelato al mascarpone:
Per la composta di lamponi:
Per completare:
Porzioni
Ingredienti
Per il gelato al mascarpone:
Per la composta di lamponi:
Per completare:
Istruzioni
  1. Preparate la composta mettendo i lamponi in una casseruolina insieme allo zucchero e al succo di limone. Ponetela sul fuoco e cuocete per una decina di minuti, mescolando spesso, finché non avrete ottenuto un composto con la consistenza di una marmellata. Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente.
  2. Preparate il gelato. Mettete nella ciotola della planetaria o in una ciotola capiente il mascarpone e il latte condensato e montateli fino a ottenere una crema liscia e vellutata. Aggiungete anche la panna, la vaniglia e il sale. Montate a neve fermissima.
  3. Aggiungete i lamponi, i pistacchi e mescolate delicatamente, per non smontare il composto.
  4. Aggiungete qualche cucchiaiata della composta di lamponi alla base del gelato e variegatelo mescolandolo con la lama di un coltello, sempre molto delicatamente.
  5. Mettete il gelato negli stampi a forma di ciambella (o in quelli da muffin o gli stampi che preferite) e trasferite il tutto in freezer per 4-6 ore.

 

INDICAZIONI PER PARTECIPARE

Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma SENZA stravolgere l’essenza della ricetta. POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta:

 

  • Il tipo di frutta fresca
  • Il tipo di frutta secca
  • La forma

NON SI PUO’ VARIARE:

  • Tutto quanto non menzionato

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE DELLE MODIFICHE

___________________________________________________

Noi l’abbiamo già testata, oggi nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

Ecco i link:

Alice: https://sinceramentealice.com

Alessandra: https://lacucinadiziaale.it/
Giulia: http://www.peppersmatter.ifood.it/

Admin-per-un-mese  Tiziana Ricciardi

Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo:
https://www.facebook.com/groups/1532062697054772/

Per la foto della locandina ringraziamo la nostra amica Tiziana del blog Deliziosa Virtù.

 

SARANNO CONSIDERATE IN GARA LE RICETTE ARRIVATE ENTRO LA MEZZANOTTE DEL 31 AGOSTO 2018!

___________________________________________________

Questo mese nel bunker con noi ci saranno le bravissime Alessia e Tiziana Stano del blog  Staffetta in cucina che si sono aggiudicate la sfida sulla Pavlova!

 

 

4 thoughts on “Gelato al mascarpone senza gelatiera

    1. Meno male che ci sono le amiche, non so se riuscirò mai a farmi piacere queste foto!! ahahaha intanto un pomeriggio di gossip e questo gelato non ce lo toglie nessuno! 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *