FlammKuchen Alsaziana

FlammKuchen Alsaziana

La flammkuchen o tarte flambée è la ricetta perfetta per una pizza super facile da fare quando abbiamo voglia di qualcosa di sfizioso, una ricetta veloce e zero stress!

Una base sottile condita con una crema a base di formaggio e panna acida e resa speciale dagli ingredienti che più ci piacciono. L’idea perfetta per un aperitivo sfizioso!

La versione classica è con cipolle e pancetta, io ho usato le cipolle rosse e il guanciale che avevo in casa, quindi è anche una ricetta svuota frigo, l’importante è che ci sia la base acida che è la caratteristica di questa pizza tipica dell’Alsazia.

Come ogni mese con Re-Cake troviamo delle ricettine particolari ma anche semplici da fare e questo mese la Flammkuchen è stata davvero una bellissima scoperta. Giocate con noi, e stupiteci con la flammkuchen più golosa!

Flammkuchen

Ingredienti
  

Per la base:

  • 350 g di farina 00
  • 3,5 – 5 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 175 – 190 g di acqua
  • 25 g di olio extravergine di oliva

Per la farcia:

  • 2 grosse cipolle rosse
  • 150 g di crème fraîche densa o panna acida
  • 100 g di quark o fromage blanc
  • 150 g di guanciale
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata

Istruzioni
 

  • Sciogliete il lievito in parte dell’acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete l’acqua con il lievito e l’olio. Iniziate a impastare aggiungendo il resto dell’acqua e poco dopo aggiungete il sale. Continuate a impastare fino a ottenere un panetto morbido e ben incordato. Mettete il panetto in una ciotola unta con un filo d’olio, coprite con pellicola e fate lievitare finché non sarà raddoppiata di volume.
  • Mescolate il quark e la crème fraiche. Unite un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mettete da parte.
  • Tagliate le cipolle a metà nel senso della lunghezza e poi affettatele non troppo sottili. Mettete un filo di olio in una padella, aggiungete le cipolle e rosolatele a fuoco dolce, finché non saranno fondenti. Mescolatele spesso, affinché non si dorino troppo. Verso fine cottura, unite anche un pizzico di sale.
  • Riducete la pancetta a listarelle sottili.
  • Riprendete la pasta lievitata e accendete il forno a 230°C.
  • Disponete un foglio di carta forno sul piano di lavoro. Dividete la pasta a metà e stendetene una parte sulla carta forno, creando un rettangolo piuttosto sottile e dai bordi arrotondati, aiutandovi con un matterello. Utilizzando la carta forno, spostate il rettangolo su una placca da forno. Ripetete con l’altra metà della pasta.
  • Suddividete la crema di formaggio tra i due rettangoli e spalmatela fino a un centimetro dai bordi. Completate con le cipolle e la pancetta. Pepate e infornate per 15 – 20 minuti o finché le flammkuchen non saranno cotte.

INDICAZIONI PER PARTECIPARE
Potrete decidere se rifare la ricetta di Re-Cake 2.0 esattamente come proposta da noi o con delle personali varianti, reinterpretandola come desiderate. Dovrete però rispettare dei “paletti” decisi da noi.

QUESTO MESE DOVETE OBBLIGATORIAMENTE:

  • Utilizzare la BASE DI FORMAGGIO E CRèME FRAICHE/PANNA ACIDA, tipica di questa preparazione.
  • Realizzare una VERSIONE SALATA

QUESTO MESE POTETE VARIARE:

  • Tutto quanto non menzionato

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE TUTTE LE MODIFICHE DEL CASO

___________________________________________________

Noi l’abbiamo già testata, da oggi nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

Ecco i link:

Alessandra: http://www.lacucinadiziaale.it/
Giulia: http://www.giuliaantonini.it/

Admin-per-un-mese Vera del blog Caramello Salato.

Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo:
https://www.facebook.com/groups/1100958140101179/

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Instagram